A.I.A.
SOCIAL
twitter-icon
logo 100 "Dietro ogni impresa di successo c'è qualcuno che ha preso una decisione coraggiosa..."
INIZIO CORSO ARBITRI

INIZIO CORSO ARBITRI

Prende il via, anche quest' anno, il corso arbitri presso la sezione AIA di Lecce. Lunedì 17...

RIUNIONE PLENARIA

RIUNIONE PLENARIA

Si terrà martedì 18 novembre alle ore 20 la riunione plenaria prevista per il mese di novembre....

CIAO PIERO

CIAO PIERO

Ci ha lasciati questa mattina , nel silenzio di una domenica di Novembre, Piero Fagnani, amico e...

ESORDIO DI GIANMARCO SPEDICATO

ESORDIO DI GIANMARCO SPEDICATO

Ancora un esordio in casa leccese. Questa volta si tratta dell' assistente Gianmarco Spedicato...

DECISIONI GIUDICE SPORTIVO

DECISIONI GIUDICE SPORTIVO

Comunicato Ufficiale n. 33 – pag. 37 di 57DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO GARA DEL 26/10/2014...

  • INIZIO CORSO ARBITRI

    INIZIO CORSO ARBITRI

    Venerdì, 14 Novembre 2014 20:03
  • RIUNIONE PLENARIA

    RIUNIONE PLENARIA

    Giovedì, 13 Novembre 2014 19:52
  • CIAO PIERO

    CIAO PIERO

    Domenica, 09 Novembre 2014 10:17
  • ESORDIO DI GIANMARCO SPEDICATO

    ESORDIO DI GIANMARCO SPEDICATO

    Lunedì, 03 Novembre 2014 18:48
  • DECISIONI GIUDICE SPORTIVO

    DECISIONI GIUDICE SPORTIVO

    Venerdì, 31 Ottobre 2014 10:21

CONTATTACI

address Via Martino Marinosci, n° 14/A 
73100 LECCE
telefono 0832 / 458317
fax 0832 / 458317

A.I.A. SOCIAL

Segui le pagine Facebook e Youtube per avere aggiornamenti e notizie in tempo reale dalla nostra "community", guardare video, chiedere consigli e tanto altro.
twitter-icon

SINFONIA 4 YOU

sinfonia4you

NEWS DALLA SEZIONE

INIZIO CORSO ARBITRI

corsoPrende il via, anche quest' anno, il corso arbitri presso la sezione AIA di Lecce. Lunedì 17 novembre alle ore 19.00 si terrà, infatti, la prima lezione teorica. Il corso, della durata di circa un mese, formerà i nuovi direttori di gara leccesi che saranno impiegati sin da subito dopo che avranno conseguito la qualifica. 
Il corso, come sempre, è curato dall' arbitro CAN PRO Riccardo Panarese che ormai da qualche anno si occupa del reclutamento e della formazione dei giovani direttori di gara.

Appuntamento dunque, come già detto, presso i locali sezionali lunedì 17 alle ore 19.00.

RIUNIONE PLENARIA

pezz okSi terrà martedì 18 novembre alle ore 20 la riunione plenaria prevista per il mese di novembre. Relatore sarà il nostro Ivano Pezzuto arbitro a disposizione della Can B, consigliere sezionale e responsabile del gruppo arbitri OTN-OTR. Una riunione, questa, fortemente voluta dal presidente Paolo Prato e da tutto il cds per far si che Ivano, nella prima occasione utile che vede tutti gli associati riuniti, riceva l' abbraccio della sua sezione e che riceva il giusto ringraziamento da parte di tutti dato che, ormai da settembre, porta alto il nome della sezione leccese su tutti i campi di Serie B. 

 

CIAO PIERO

250417 2088385137491 982019 nCi ha lasciati questa mattina , nel silenzio di una domenica di Novembre, Piero Fagnani, amico e collega della Sezione di Termoli, al quale ci uniscono momenti unici ed indelebili fissi nella nostra mente. Un ragazzo simpaticissimo e pieno di vitalità che ci ha accolto e fatto sentire a nostro agio nella prima esperienza associativa al Torneo Daniele Rettino, organizzato dalla stessa sezione : è stato lui infatti il nostro 'accompagnatore ufficiale' durante la manifestazione del Giugno 2010. Una notizia che ci ha scosso e che ancora di più ci unisce alla Sezione di Termoli nel dare un ultimo saluto all'amico Piero !

(nella foto il collega Fagnani e la selezione della Sezione di Lecce in un momento del Memorial)

ESORDIO DI GIANMARCO SPEDICATO

gianmarco spedicato esordio eccAncora un esordio in casa leccese. Questa volta si tratta dell' assistente Gianmarco Spedicato che fa il suo ingresso sul palcoscenico dell' eccellenza pugliese. Un esordio costruito nel corso di quest' ultimo anno che lo ha visto prima transitare nel ruolo di assistente e poi conquistarsi a suon di ottime prestazioni il salto di categoria. Ad accompagnarlo alla sua prima partita, Ostuni-Ascoli Satriano, l' altro assistente leccese Edoardo Cleopazzo.

Questo esordio è il sinonimo della sempre più professionalizzazione degli assistenti leccesi che si stanno imponendo sul palcoscenico della Serie A pugliese.

Auguri Gianmarco, IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE! 

DECISIONI GIUDICE SPORTIVO

logoFIGCComunicato Ufficiale n. 33 – pag. 37 di 57
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
GARA DEL 26/10/2014 ATLETICO CAVALLINO - GIOVENTU CALCIO CUTRO
Il Giudice Sportivo, esaminati gli atti ufficiali e premesso:
- che al 35º del 2º tempo il Direttore di Gara sanzionava con il calcio di rigore in favore del Cutrofiano un fallo
di mano in area di rigore da parte di un giocatore del Cavallino;
- che successivamente a tale decisione il Direttore di Gara veniva accerchiato da vari giocatori del Cavallino;
- che uno di essi, ovvero il Sig. Massimo LO DESERTO, sferrava un pugno al volto dell'arbitro colpendolo
allo zigomo sinistro;
- che, pertanto, il Direttore di Gara fischiava la fine dell'incontro per l'impossibilità fisica a proseguirla;
- che lo stesso si recava presso lo spogliatoio arbitrale per le cure mediche e tanto gli veniva impedito dal
dirigente del Cavallino Sig. Gerardo MONITTOLA (rappresentante il Servizio d'Ordine Sostitutivo) che, infatti,
non gli consegnava le chiavi di accesso;
- che, pertanto, l'arbitro veniva raggiunto nei pressi dello spogliatoio da un tifoso del Cavallino che lo colpiva
ripetutamente con calci e pugni;
- che solo allora il Sig. MONITTOLA provvedeva ad aprire lo spogliatoio arbitrale, senza peraltro consegnare
al Direttore di Gara le chiavi di accesso;
- che per tali motivi il suddetto tifoso del Cavallino spintonava l'arbitro all'interno dello spogliatoio colpendolo
nuovamente su tutto il corpo con calci e pugni;
- che per tale aggressione il Direttore di Gara veniva accompagnato presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale
di Lecce dal personale medico del 118 intervenuto, ove gli veniva diagnosticato: "trauma cranico facciale
(…) con conseguente epistassi, algia rachide cervicale da contraccolpo, algia spalla e arto superiore destro,
algia arto inferiore sinistro, sindrome vertiginosa soggettiva, stato d'ansia" con prognosi di giorni 21 salvo
complicazioni.
Tanto premesso, il Giudice Sportivo:
DELIBERA
1) Infligge alla società Cavallino la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0 -3 in favore
della Società Gioventù Calcio Cutrofiano;
2) Infligge la squalifica per anni 5 con preclusione definitiva, ex art.19 comma 3 CGS, al Sig. Massimo LO
DESERTO (CAVALLINO);
3) Infligge l'inibizione per anni 5 con preclusione definitiva, ex art.19 comma 3 CGS, al Sig. Gerardo
MONITTOLA (CAVALLINO) ;
4) L'ammenda di Euro 2.500,00 alla Società ASD Cavallino;
5) La sanzione sportiva della squalifica del campo di gioco della società Cavallino per le gare relative a
qualunque competizione fino al 30/06/2015 (gare da giocare in campo neutro ed a porte chiuse con effetto
immediato).

SPONSOR

CERCA IN RETE

Ricerca personalizzata

L'ARTICOLO PIÙ LETTO

STATISTICHE

Abbiamo 2 visitatori e nessun utente online

Visite agli articoli
123314
Copyright © 2012 Sezione A.I.A "Luigi Rizzo". Tutti i diritti riservati. Designed by Web For All - Web Agency
in cooperation with Joomla templates Joomlashine